L’impatto del diabete su denti e gengive

Diabete e salute orale hanno una stretta relazione. Una delle complicanze più comuni è la malattia gengivale, ma questa non è l’unica conseguenza che il diabete può avere su denti e gengive. Scopriamo di più

Che cosa ha a che fare la glicemia con la salute orale?

Probabilmente hai già sentito dire che lo zucchero fa male alla salute orale. Avere il diabete significa avere livelli elevati di zucchero nel sangue. Troppo zucchero nel sangue può portare a più zucchero nella saliva e quindi creare un terreno fertile perfetto per la proliferazione di batteri che, sempre a causa della glicemia alta che indebolisce il sistema immunitario, sono più difficili da combattere. Ciò rende i pazienti diabetici più vulnerabili alla carie e all’infiammazione orale.

Diabete e malattie gengivali

Si stima che circa il 22% dei diabetici (sia di tipo 1 che di tipo 2) soffra di malattie gengivali. I sintomi della malattia gengivale includono gengive rosse, gonfie o sanguinanti, alitosi e recessione gengivale.

I problemi alla bocca legati al diabete possono essere:

  • carie
  • infiammazione delle gengive (gengivite)
  • infezione dei tessuti molli e delle ossa che sostengono i denti (parodontite)
  • secchezza delle fauci (xerostomia)
  • infezioni fungine (mughetto orale)
  • bocca irritata e dolorante
  • perdita dei denti

Come i pazienti diabetici devono prendersi cura della salute orale

Per i pazienti alle prese con il diabete è molto importante avere una buona salute orale perché questo renderà più facile mantenere un buon controllo sul diabete. Spazzola i denti dopo ogni pasto, usa il filo interdentale ogni giorno, fai attenzione all’assunzione di zucchero ed evita di fumare. Per rimanere in buona salute, i diabetici devono evitare che la placca si accumuli e crei un ambiente in cui i batteri nocivi possano prosperare. Vogliamo inoltre sottolineare l’importanza di regolari visite dentistiche: il dentista può riconoscere i sintomi e aiutarti a mantenere la salute orale prima che i problemi possano peggiorare. Gli studi dimostrano che la malattia parodontale peggiora il diabete e il diabete peggiora la malattia parodontale. È un ciclo incessante e l’infiammazione prolungata ha un impatto sull’intero organismo. Non sottovalutare le conseguenze che il diabete può avere sulla salute della bocca.

Share: