Sbiancamento dentale: e torni a sorridere!

I denti ingialliti sono un problema diffuso che crea non pochi disagi. Grazie allo sbiancamento dentale professionale puoi ripristinare il colore naturale dei denti e tornare a sorridere!

Avere denti bianchi e sani è un desiderio comune a tutti. Spesso però, alcune abitudini alimentari, l’invecchiamento fisiologico dei denti o una predisposizione genetica sfavorevole, rovinano l’estetica del sorriso causando imbarazzo e malessere. Lo sbiancamento dentale può rappresentare una soluzione efficace per migliorare il colore dei denti.

Esistono due tecniche di sbiancamento dentale con i quali si riescono a raggiungere eccellenti risultati. Sarà il dentista a consigliare quella più efficace a seconda della condizione di partenza del paziente.

  • Office-bleaching, anche detto “sbiancamento dei denti alla poltrona” viene svolto in un’unica seduta e prevede l’applicazione sui denti di un prodotto sbiancante ad alta concentrazione che si attiva grazie ad un’apposita lampada
  • Home-bleaching, è invece un trattamento in cui è il paziente a gestire a domicilio l’intero processo grazie a delle mascherine costruite su misura delle arcate dentarie in cui va inserito il gel sbiancante da tenere a contatto coi denti per un tempo variabile (che va dai 30 minuti alle 4 ore giornaliere) per circa 15/20 giorni.

Entrambe le tecniche devono necessariamente essere anticipate da una detartrasi, un’accurata pulizia dentale funzionale alla rimozione di tartaro e placca. Il trattamento sbiancante, inoltre, non può essere eseguito su pazienti con carie, sensibilità dentale o patologie gravi.

Ma quanto è efficace un trattamento di sbiancamento dentale?

La buona riuscita del trattamento dipende molto dalla colorazione naturale dei denti. Se c’è solo da risolvere un ingiallimento dei denti, lo sbiancamento dentale si dimostrerà molto efficace. In casi più gravi, quindi in presenza di denti con pigmentazioni grigiastre, il trattamento sbiancamento può aiutare a perdere diverse gradazioni della scala dei grigi ma sicuramente non ad ottenere un bianco splendente.

Una visita con uno specialista e una sua attenta diagnosi è quindi fondamentale per conoscere quali possono essere i risultati ottenibili da un trattamento di sbiancamento dentale.

Share: